Corso di formazione
individuare i pericoli nell'industria del vetro a Piacenza
con REALTÀ VIRTUALE

Il corso di formazione su individuare i pericoli nell’industria del vetro basato sulla realtà virtuale fa parte della politica di sicurezza aziendale, ed è stato progettato per ridurre il rischio di infortuni sul lavoro. In un magazzino virtuale sono nascosti circa 40 rischi riguardanti lo specifico settore della lavorazione del vetro: calore intenso, impiego di prodotti chimici, radiazioni infrarossi etc… Tali rischi compaiono casualmente in base alla durata dell’esercizio selezionato dal trainer.

SETTORE
Logistica
DIFFICOLTÀ
A CHI SI RIVOLGE?
HSE
LAVORATORI
PREPOSTI
DATORI DI LAVORO

Corso di formazione individuare i pericoli - industria del vetro con realtà virtuale

Nelle aziende vetrarie che si occupano di taglio e rifinitura delle lastre di vetro ci sono vari rischi. Le operazioni di vetreria consistono principalmente in taglio, molatura o finitura, lavaggio, decorazione, sabbiatura, talvolta composizione artistica o il trattamento antisfondamento e messa in opera. I principali rischi sono dovuti al calore intenso emanato dai forni, a eventuali scaglie di vetro che possono disperdersi nellambiente o essere proiettate, all’eccessivo rumore ed alla presenza di elementi taglienti, molto pericolosi da maneggiare.

Per questo, nelle aziende, sono necessarie specifiche procedure di sicurezza per fornire indicazioni operative per la gestione e l’utilizzo di materiali e strumentazioni che espongono a vari rischi sia i lavoratori che gli ambienti.

Nello specifico, il Titolo IX del D.Lgs. 81/08 riguarda i rischi derivanti dalla presenza, dall’uso e dalla manipolazione di sostanze pericolose ad alto rischio.

Qualora venga evidenziata la presenza di sostanze e/o preparati pericolosi, il Datore di Lavoro deve prendere in considerazioni tutti i rischi che ne possono derivare, e organizzare così una adeguata formazione di sicurezza per i lavoratori secondo quanto disposto dalla normativa art. 227 del D.Lgs. 81/08.

COMPILA ORA IL MODULO

La richiesta di informazioni è gratuita e non impegnativa.

Dichiaro di aver letto e compreso le informazioni fornite dal Titolare del trattamento a norma del Regolamento UE n. 679/2016 – GDPR di cui alla sopra estesa informativa e consapevole, in particolare, che il trattamento dei propri dati ha le finalità di cui all’articolo 2 della sopra estesa informativa sottoscritta ai sensi dell’art. 13 del GDPR

Corso di formazione individuare i pericoli nell'industria del vetro, perché la realtà virtuale?

La realtà virtuale incrementa ulteriormente le potenzialità della tecnologia a servizio dell’apprendimento.

La realtà virtuale dà la possibilità di “entrare e vivere in un ambiente” come se questo fosse eettivamente reale. Si tratta di un ambiente creato appositamente per aumentare l’impatto delle informazioni sul nostro sistema di apprendimento.

Focalizzazione e coinvolgimento sono infatti ai massimi livelli.

REALTÀ VIRTUALE

Sicurezza sul lavoro e corsi di formazione con realtà virtuale

I corsi di formazione con realtà virtuale incrementano ulteriormente le potenzialità della tecnologia a servizio dell’apprendimento.
Focalizzazione e coinvolgimento ai massimi livelli

 

Chiedi informazioni

Corsi di formazione sicurezza sul lavoro con
REALTÀ VIRTUALE i 4 punti di forza

PRATICA

I partecipanti hanno modo di provare “sul campo” gli insegnamenti appresi durante il corso della lezione teorica.

COINVOLGIMENTO

Ogni discente viene coinvolto in maniera attiva. Diventa così egli stesso il protagonista del proprio processo di apprendimento.

DIVERTIMENTO

Talvolta, alcune nozioni teoriche non sono proprio entusiasmanti. Il corso di formazione per la sicurezza sul lavoro con realtà virtuale è un metodo che permette di trasformare tali concetti in percorsi stimolanti, avvincenti e spesso anche divertenti.

APPRENDIMENTO

Studi e ricerche dimostrano che le informazioni apprese attraverso il metodo della realtà virtuale vengono immagazzinate e ricordate
più a lungo e in maniera particolarmente significativa.

ADA Analisi Dati Ambientali srl

sede legale:
Via Angelo Calvi 35
29015 Castel San Giovanni PC

sede operativa:
Via dell’Industria 7
29015 Castel San Giovanni PC

P.IVA/C.F. 02521340188
REA PC-187047
Cap. Soc: €. 10.000,00
pec: a.d.a.analisidatiambientali@legalmail.it