CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO BASSO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.

 

Orari del corso:

  • 07 Gennaio dalle ore 09:00 alle ore 13:00, pausa e ripresa alle ore 14:00 fino alle ore 17:00;
  • 14 Gennaio dalle ore 09:00 alle ore 13:00, pausa e ripresa alle ore 14:00 fino alle ore 17:00.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO MEDIO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.

 

Orari del corso:

  • 07 Gennaio dalle ore 09:00 alle ore 14:00;
  • 14 Gennaio dalle ore 09:00 alle ore 14:00.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO BASSO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.

 

Orari del corso:

  • 03 Dicembre dalle ore 09:00 alle ore 13:00, pausa e ripresa alle ore 14:00 fino alle ore 17:00;
  • 10 Settembre dalle ore 09:00 alle ore 13:00, pausa e ripresa alle ore 14:00 fino alle ore 17:00.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO MEDIO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.

 

Orari del corso:

  • 03 Dicembre dalle ore 09:00 alle ore 14:00;
  • 10 Dicembre dalle ore 09:00 alle ore 14:00.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO BASSO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO MEDIO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.

 

Orari del corso:

  • 05 Novembre dalle ore 09:00 alle ore 14:00;
  • 12 Novembre dalle ore 09:00 alle ore 14:00.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR:

CORSO DI AGGIORNAMENTO R.S.P.P. DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO

Il datore di lavoro che ricopre il ruolo di RSPP nella propria Azienda è tenuto a frequentare un corso di aggiornamento quinquennale con una durata rapportata alla classe di rischio aziendale (Basso-Medio-Alto), secondo quanto stabilito dal comma 3 dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.
Il corso di aggiornamento RSPP datore di lavoro si pone come obiettivo l’aggiornamento delle conoscenze di base necessarie per poter svolgere i compiti previsti dalla normativa fornendo o perfezionando gli aspetti normativo-giuridici, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e sulle fonti di rischio.

I percorsi formativi sono correlati alla classe di rischio aziendale ed i contenuti e durata sono stabiliti dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011:

  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio basso – 6 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio medio – 10 ore;
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro a rischio alto – 14 ore;

 

Destinatari 

Datori di lavoro (all. II D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) di:

  • Aziende artigiane e industriali (*) fino a 30 lavoratori;
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori;
  • Aziende della pesca fino a 20 lavoratori;
  • Altre aziende fino a 200 lavoratori.

Ci sono alcuni casi nei quali il datore di lavoro non può svolgere direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 lett. A del D. Lgs. 81/2008) che sono:

  1. nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
  2. nelle centrali termoelettriche;
  3. negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
  4. nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
  5. nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
  6. nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori.

 

Orari del corso:

  • 05 Novembre dalle ore 09:00 alle ore 13:00, pausa e ripresa alle ore 14:00 fino alle ore 17:00;
  • 12 Novembre dalle ore 09:00 alle ore 13:00, pausa e ripresa alle ore 14:00 fino alle ore 17:00.
QUESTO CORSO E’ SVOLTO IN PRESENZA ED E’ DISPONIBILE IN CONTEMPORANEA ANCHE IN VIDEOCONFERENZA (WEBINAR). Il corsista può scegliere se PRENOTARE IL PROPRIO POSTO in presenza o in videoconferenza.

Scegli come vuoi partecipare a questo corso, PRESENZA o WEBINAR: